DICSE – Digital Cities for a Smart Europe

 dicse_Logo_FBIn Europa, l’introduzione di nuove forme di partecipazione dei cittadini è riconosciuta come importante elemento del processo di modernizzazione delle istituzioni democratiche e dell’inclusione sociale.

Con le TIC sta cambiando il rapporto tra governi e cittadini locali, favorendo la partecipazione attiva degli utenti nella gestione della cosa pubblica, attraverso la formulazione di proposte per soddisfare le esigenze della comunità, così come la valutazione / misurazione dei servizi locali. Il ruolo del cittadino non è più quello di un mero consumatore di servizi, ma diventa parte attiva nei processi di innovazione, contribuendo al cambiamento nella sua Città.
Attraverso questa partecipazione, i cittadini – a livello locale ed europeo – saranno in grado di progettare i propri servizi in base alle loro esigenze. Per questo motivo, il progetto “Dicse” ha come obiettivo di creare un modello di “Digital City”, in cui i servizi digitali siano progettati sulle esigenze degli utenti.
La collaborazione teuropa_cittadinira i Comuni partecipanti e lo scambio di buone pratiche tra i diversi paesi e culture, sarà essenziale per creare un modello di “città intelligente” (smart city) e per garantire uno sviluppo digitale in linea con la domanda che viene dai cittadini. Il progetto “Dicse “coinvolge nr. 5 Comuni, e nr. 5 organizzazioni non-profit della società civile, provenienti da 5 Paesi (Italia-Spagna-Portogallo-Bulgaria-Polonia). Si prevede di coinvolgimento totale di quasi 3.000 persone, delle quali 330 sono direttamente coinvolti nelle attività del progetto, mentre altri indirettamente coinvolti attraverso interviste “face-to-face” (600) e attraverso questionari on-line  (2.000).

Nelle quattro “Conferenze Europee” (EC), i Comuni ed i loro cittadini, discuteranno sui temi dell’Agenda Digitale: e-democracy; alfabetizzazione informatica e digital divide; e- partecipation; comunicazione pubblica e social media.

Primo Infoday a  La Coruña (Spain) il 15-04-2015

Prima European Conference a La Coruña (Spain) dall’8 al 11 Giugno 2015

Secondo Infoday a Sandanski (Bulgaria) il 06-08-2015

Seconda European Conference a Sandanski (Bulgaria) dall’8 al 11 Settembre 2015

Terzo Infoday a Cuba (Portogallo) il 17-03-2016

Quarto Infoday a Gniew (Polonia) il 09-03-2016

Terza European Conference a Cuba (Portogallo) dal 21 al 24 Marzo 2016

Quarta European Conference a Gniew (Polonia)  dal 12 al 15 Aprile 2016

Conferenza Finale a Reggio Calabria (Italia) dal 11 al 14 Maggio 2016

Information template DICSE – vers. IT

Information template DICSE – vers. EN

Sito Web DICSE

Facebook

Twitter

Partner di progetto

europe_direct

partner

Municipality of Reggio Calabria (Centro Europe Direct di Reggio Calabria – IT)
Innovamentis – Associazione  no profit  (Reggio Calabria – IT)
Municipality of  Cuba (Cuba – PT)
Mib – Make It Better – Associazione no profit (Cuba – PT)
Municipality of  La Coruña (La Coruña – ES)
Ecos do Sur – Associazione  no profit  ( La Coruña – ES)
Municipality of Sandanski (Sandanski – BG)
Euni Partners – Associazione  no profit  (Blagoevgrad – BG)
Municipality of Gniew (Gniew – PL)
Irse – Fundacja Instytut Rownowagi Spoleczno Ekonomicznej (Gdynia – PL)