Categoria: News

Fondi Ue: tutti ne parlano ma come si ottengono?

Ecco le occasioni per donne, giovani e start up!
Leggi l’intervista al capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea Beatrice Covassi su Donna Moderna per saperne di più!
Il progetto Donna Moderna e UE è anche sul web questo è un estratto:
«Il cittadino spesso non si rende conto che molto di ciò che lo circonda è realizzato grazie ai fondi Ue » spiega Beatrice Covassi, capo della Rappresentanza in Italia della Commissione europea. «I fondi non servono solo per grandi opere e progetti ma anche per il microcredito, la formazione e mobilità di lavoratori e studenti, per fare impresa, ricerca e innovazione».Qualunque siano le tue aspirazioni, il tuo progetto o la dimensione del tuo business, ci sono tante occasioni che ti aspettano. In questa guida abbiamo selezionato le opportunità per le donne, gli under 30 e le start up. Ma prima di leggerla, cerca di orientarti tra sigle, bandi e siti web.Clicca sul portale La tua Europa. Fornisce una guida facile a partire dalle tue esigenze: studiare, viaggiare, fare uno stage, o avviare un’impresa.

Scarica la guida con i contatti alle fonti di informazione più vicine a te relative a tutti i programmi europei.

Parla con un consulente: in Italia ci sono 44 sportelli Europe Direct che informano e orientano i cittadini.

Tieniti informata sui tour e workshop della Rappresentanza previsti in varie città italiane per coinvolgere le imprese.

Screenshot-2018-2-27-UE-in-Italia-(-europainitalia)-TwitterUE_in_Italia_(@europainitalia)_Twitter_-_2018-02-27_11.34.39

L’Europa a portata di mano: al via la nuova rete dei centri di informazione Europe Direct in Italia

Lo Europe Direct Reggio Calabria di ritorno da Roma.Il 15 e il 16 febbraio la Commissione Europea ha presentato a Roma la nuova generazione di #EDIC in Italia per il triennio 2018-20. A lanciare ufficialmente la nuova rete, #SixtineBouygues Beatrice Covassi Alessandro Giordani Commissione europea? Rappresentanza in Italia. Tra i 44 centri riconfermati, presenti alla riunione di avvio delle attività, anche lo Europe Direct di Reggio Calabria ospitato presso l’Assessorato alle Politiche Europee del Comune di Reggio Calabria. Abbiamo aggregato i contenuti più interessanti per fornirti un panorama completo di cosa sono gli Europe Direct, come agiscono a livello locale, quali sono gli obiettivi per il triennio 2018-2020


europe28235605_10155146764317341_2069507269896902936_o

Regione Calabria e Ufficio scolastico regionale: siglato protocollo d’intesa per promuovere principi di cittadinanza attiva nelle scuole

La Regione si impegna, dunque, a favorire e sostenere il raccordo tra le istituzioni scolastiche coinvolte e le istituzioni politiche ed economiche regionali, nazionali ed europee per offrire agli studenti opportunità formative di qualificato profilo finalizzate all’acquisizione di competenze legate all’ambito delle politiche di coesione. Inoltre l’accordo intende promuovere iniziative per il riutilizzo dei dati pubblici, la partecipazione civica e il controllo sociale anche mediante specifici interventi di formazione ed informazione, nonché promuovere ulteriori attività rispetto a quelle già previste nell’ambito del progetto nazionale“A Scuola di OpenCoesione” (ASOC).

> Per maggiori info