Pulisci e corri #KCR2017

Anche lo Europe Direct della città di Reggio Calabria segue Keep Clean and Run giunta ormai alla terza edizione.
Si tratta di un eco-trail di 350 chilometri che partirà sabato 1 aprile dal Parco del Vesuvio e si concluderà venerdì 7 aprile nel Parco dell’Etna, attraversando 4 regioni: Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. La maratona toccherà la nostra città il prossimo 6 aprile.
L’appuntamento per tutti quelli che vorranno sostenere gli atleti e le azioni di pulizia sul territorio è per giovedì 6 aprile alle ore 8 presso l’area del Tempietto al mare, sul Lungomare Italo Falcomatà.
Ad accogliere la tappa ci saranno ragazzi delle scuole, associazioni e cittadini che potranno percorrere anche solo un breve tratto, partecipare alle azioni di pulizia o visitare gli stand conoscitivi e di sensibilizzazione sul tema della campagna europea:“ Let’s Clean Up Europe” contro l’abbandono dei rifiuti.
Alla corsa promossa tra l’altro da Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, hanno aderito illustri campioni dello sport tra cui: Bruno Brunod, campione del mondo di skyrunning, i campioni italiani di ultramaratona Katia Figini e Giorgio Calcaterra, l’ultra-trailer Franco Collè, il triatleta Roberto Menicucci, l’eco-runner Oliviero Alotto e Roberto Cavallo, presidente di AICA .
Per l’edizione 2017 sarà inoltre realizzato un documentario per raccontare la corsa che sarà realizzato dal regista calabrese Mimmo Calopresti: un motivo in più per esserci, pulire e ovviamente correre!
Il percorso di Reggio Calabria si snoderà lungo la via Marina per risalire fino a Parco Caserta, attraversare l’Università Mediterranea e proseguire per le aree interne di Ortì e Sambatello per concludersi a Villa San Giovanni. Per partecipare alle azioni di pulizia o alla corsa è necessario visionare il regolamento della giornata e mandare autonomamente la liberatoria che si trova a questo linK www.envi.info/regolamento-kcr-2017