Festa dell’Europa 2015 e Settimana Europea della gioventù

festa_europa

 

festa_europa_grande

La celebrazione si svolgerà il 9,10 e 11  Maggio 2015 presso Piazza Italia dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00Quest’anno il Centro d’informazione europea “Europe Direct” e l’Agenzia locale della rete Eurodesk del  Comune di Reggio Calabria con il supporto del proprio partenariato celebrano due importanti eventi il ” 9 Maggio -  Festa dell’Europa” e la settimana europea della gioventù.

Gli obiettivi dei due eventi – la Festa dell’Europa e la Settimana Europea della gioventù – che qui si vogliono ricordare sono:

•    Invitare gli studenti a riflettere su iniziative e celebrazioni promosse dalle istituzioni europee, che influiscono sulla vita dei cittadini ed, in particolare, dei giovani.
•    Sollecitare i giovani a documentarsi sul passato, l’attualità e il futuro del processo d’integrazione dell’Europa e a riscoprirla come risposta ai loro bisogni e alle loro aspettative
•    concretizzare i valori che fondano l’identità europea: pace, giustizia, uguaglianza, solidarietà, rispetto delle diversità.
•    sollecitare i giovani nell’intraprendere un percorso di conoscenza e/o di approfondimento di quelle che sono le opportunità messe a disposizione dall’UE per aumentare le loro competenze ed aprire la loro mente verso un orizzonte europeo e mondiale, grazie anche alle strategie di mobilità messe in atto  dall’UE.

european_2015

Quest’anno i due eventi concomitanti vedranno confluire alcune attività riconducibili a:

•    Progetto “A Scuola di OpenCoesione (ASOC)” progetto di didattica sperimentale promosso nell’ambito dell’iniziativa OpenCoesione in collaborazione con il MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) che porta gli open data, il monitoraggio civico e le politiche di coesione nelle scuole italiane.
•    “M-House” (Mobile-learning to unleash households business potential), presentato nel quadro del programma Lifelong Learning da un consorzio internazionale composto da 8 partner provenienti da 6 Paesi europei (Belgio, Italia, Germania, Danimarca, Romania, Polonia )
•    progetto CLICK, un progetto condotto da un network europeo. Il network partenariale  del progetto  con il supporto dei docenti referenti e accendendo la curiosità degli studenti dei paesi partner  costruirà  un interdisciplinare  e strategico modello educativo per insegnanti e studenti attraverso l’uso strategico delle ICT!
•    progetto DICSE. In Europa, l’introduzione di nuove forme di partecipazione dei cittadini è riconosciuta come elemento importante del processo di modernizzazione delle istituzioni democratiche e di inclusione sociale. Con le TIC sta cambiando il rapporto tra governi locali e cittadini, favorendo la partecipazione attiva degli utenti nella gestione della cosa pubblica, attraverso la formulazione di proposte per soddisfare le esigenze della comunità, nonché la valutazione /misurazione dei servizi locali . Il ruolo del cittadino non è più quello di un semplice consumatore di servizi, ma diventa parte attiva nei processi di innovazione, contribuendo al cambiamento della sua città.
•    Laboratori No HATE, NO RACE, da Reggio Calabria all’Europa” attivismo giovanile contro il Razzismo e le Discriminazioni – ” si concretizza in  un  incontro di facilitazione, promozione e diffusione dell’attivismo giovanile contro il razzismo e le discriminazioni, rivolto agli studenti degli istituti scolastici superiori di Reggio Calabria.
•    Laboratori Europa  per una cittadinanza attiva – percorsi per incominciare a conoscere l’Europa, approfondire la conoscenza delle Istituzioni EU, delle opportunità messe a disposizione dall’EU, dei diritti dei cittadini europei.
•    Laboratorio – Informazione e promozione dello SVE ( Servizio di Volontariato Europeo ) e della mobilità in generale

Scarica la locandina con il programma