24837562_1397134780408934_3720154469891906060_o

Giornata internazionale per i dirit...

Anche lo #EuropeDirectRC partecipa all'Action Day for Human Rights Online Italia 2017 insieme a No Hate Speech Movement Italia Questa è una delle...

Front_page_European_Year_of_Cultural_Heritage_-_2017-12-19_10.18.44

European Culture Forum 2017. Miglia...

Le celebrazioni per l'Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018 sono state avviate in occasione del Forum europeo della Cultura tenutosi il 7 e 8 di...

esc

Il Corpo Europeo di Solidarietà com...

A un anno dal varo del corpo europeo di solidarietà da parte della Commissione europea sono 42 745 i giovani provenienti da tutti gli Stati membri ch...

immagine_sitoweb

XII° Salone dell’orientamento...

Rassegna nazionale dedicata all’informazione, alle opportunità dall'Europa, all’istruzione, alla formazione, all’orientamento, giunto alla sua dodices...

Progetti

dicse

DICSE – Digital Cities for a Smart Europe

 In Europa, l'introduzione di nuove forme di partecipazione dei cittadini è riconosciuta come importante elemento del processo di modernizza...

Festa dell'Europa

copertinaFestaEuropa_immagine_post_twitter copia

Ti racconto una storia: l’Europa. Festa dell’Europa 2017

REGGIO CALABRIA -  Il 9 maggio è la data in cui  si celebra la Festa dell’Europa. Come ogni anno lo ...

Giornata internazionale per i diritti umani

Anche lo #EuropeDirectRC partecipa all’Action Day for Human Rights Online Italia 2017 insieme a No Hate Speech Movement Italia
Questa è una delle numerose iniziative che danno il via all’anno dei Diritti Umani, che si concluderà, in tutto il mondo, il 10 dicembre 2018.
Entra anche tu in azione! Diffondi il messaggio di uguaglianza contenuto nella Dichiarazione universale dei diritti umani.

PAGINA FB

Cos’è la Dichiarazione universale dei diritti umani

Nata come risposta alle tragedie e ai lutti della Seconda guerra mondiale e dell’Olocausto, la Dichiarazione universale dei diritti umani fu firmata a Parigi il 10 dicembre del 1948 dai membri delle neonate Nazioni Unite. Il documento, disponibile in più di cinquecento lingue, è il più tradotto del mondo e tutela a livello internazionale libertà individuali e tutele sociali.

European Culture Forum 2017. Migliaia di eventi per l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018

Le celebrazioni per l’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018 sono state avviate in occasione del Forum europeo della Cultura tenutosi il 7 e 8 dicembre per la prima volta a Milano, invece che a Bruxelles, di fronte a una platea di oltre 800 operatori culturali provenienti da tutta Europa.

L’obiettivo dell’Anno europeo del patrimonio culturale è quello di incoraggiare il maggior numero di persone a scoprire e lasciarsi coinvolgere dal patrimonio culturale dell’Europa e rafforzare il senso di appartenenza a un comune spazio europeo. Il motto dell’anno è: “Il nostro patrimonio: dove il passato incontra il futuro”.

L’Anno vedrà svolgersi una serie di iniziative e di manifestazioni in tutta Europa per consentire ai cittadini di avvicinarsi e conoscere più a fondo il loro patrimonio culturale. Il patrimonio culturale plasma la nostra identità e la nostra vita quotidiana. Ci circonda nelle città e nei borghi d’Europa, quando siamo immersi nei paesaggi naturali o ci troviamo nei siti archeologici. Non si tratta soltanto di letteratura, arte e oggetti, ma anche dell’artigianato appreso dai nostri progenitori, delle storie che raccontiamo ai nostri figli, del cibo che gustiamo in compagnia e dei film che guardiamo per riconoscere noi stessi.

» SITO WEB

Profilo FB
Profilo Twitter
Per seguire l’evento su TWITTER
#EuropeforCulture

Profilo Instagram


Il Corpo Europeo di Solidarietà compie un anno

A un anno dal varo del corpo europeo di solidarietà da parte della Commissione europea sono
42 745 i giovani provenienti da tutti gli Stati membri che hanno aderito all’iniziativa, di cui 2 166 hanno iniziato le loro attività nell’ambito di collocamenti presso 1 434 organizzazioni. Uno strumento concreto di sostegno per tutte le popolazioni europee in difficoltà