europa per i cittadini

La Commissione Europea, in collaborazione con i Centri d'Informazione Europe Direct di Gioiosa Ionica, Reggio Calabria, Vibo Valentia e Catanzaro, org...

copertinaFestaEuropa_immagine_post_twitter copia

Ti racconto una storia: l’Eur...

REGGIO CALABRIA -  Il 9 maggio è la data in cui  si celebra la Festa dell’Europa. Come ogni anno lo Sportello Europe Direct della città di Reggio Cal...

pulisci e corri

Pulisci e corri #KCR2017

Anche lo Europe Direct della città di Reggio Calabria segue Keep Clean and Run giunta ormai alla terza edizione. Si tratta di un eco-trail di 350 chi...

condivido

Reggio Calabria si illumina di meno...

Torna "M'illumino di meno". La Festa del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili. Venerdì 24 febbraio #CondiVivoRC - condividi un dise...

Progetti

dicse

DICSE – Digital Cities for a Smart Europe

 In Europa, l'introduzione di nuove forme di partecipazione dei cittadini è riconosciuta come importante elemento del processo di modernizza...

Festa dell'Europa

copertinaFestaEuropa_immagine_post_twitter copia

Ti racconto una storia: l’Europa. Festa dell’Europa 2017

REGGIO CALABRIA -  Il 9 maggio è la data in cui  si celebra la Festa dell’Europa. Come ogni anno lo...

La Commissione Europea, in collaborazione con i Centri d’Informazione Europe Direct di Gioiosa Ionica, Reggio Calabria, Vibo Valentia e Catanzaro, organizza
L’Italia e i migranti: le politiche europee e le proposte delle realtà locali, esperienze e buone pratiche di accoglienza e di integrazione della Calabria a confronto.
L’evento è previsto a Gioiosa Jonica il prossimo 9 Giugno. europa per i cittadini
L’iscrizione al seguente link: https://ec.europa.eu/eusurvey/runner/moduloiscrizione
La Commissione metterà a disposizione dei partecipanti i pullman gratuiti dalle seguenti città: Reggio Calabria – Catanzaro – Lamezia Terme – Cosenza – Vibo Valentia – Gioia Tauro
L’evento riconoscerà n. 5 crediti formativi per gli iscritti all’Ordine degli Assistenti Sociali della Regione Calabria e n. 3 crediti agli avvocati del foro di Locri.
Vi Aspettiamo!

Ti racconto una storia: l’Europa. Festa dell’Europa 2017

REGGIO CALABRIA –  Il 9 maggio è la data in cui  si celebra la Festa dell’Europa. Come ogni anno lo Sportello Europe Direct della città di Reggio Calabria, all’interno dell’Assessorato alle Politiche Europee, ha predisposto un programma di workshop, animazione territoriale, confronto e condivisione incentrato sugli scenari che si aprono all’indomani dei 60 anni dalla firma dei trattati di Roma e in concomitanza con i 30 anni del programma di mobilità europea Erasmus.
Si inizia dal Castello Aragonese, che a partire dalle ore 20,00 del 9 maggio sarà illuminato di blu in omaggio al programma Erasmus Plus, così come avverrà per tanti altri monumenti in diversi comuni di Italia aderenti all’iniziativa #MilluminodErasmus.
Si prosegue con un cartellone di mostre ospitate presso l’Urban Center della città di Reggio Calabria, in via Tommaso Campanella 35, che accoglierà nel pomeriggio di venerdì 12 maggio il primo Forum dei Giovani della città.
In un primo momento, alle 18,00 saranno consegnati gli attestati di “Amico dello Europe Direct” ai 120 partecipanti che hanno frequentato i workshop in cooperazione ed europrogettazione organizzati nel corso dell’anno, dallo sportello Europe Direct di Reggio Calabria, nell’ambito dell’iniziativa Aper Europe. Successivamente inizieranno i lavori del Forum.
Grazie alla collaborazione con la Commissione Politiche Giovanili comunale, accorreranno all’Urban Center tutti i giovani della città, chiamati a declinare e condividere il loro impegno cittadino sullo sfondo delineato dal Libro Bianco sull’Europa.
Al termine, i giovani ridisegneranno la “Carta di Reggio Calabria, città d’Europa”, e la consegneranno al sindaco Giuseppe Falcomatà, quale documento informale volto alla costruzione di politiche comunitarie a misura di territorio, scritto sulla base degli ambiti individuati attraverso la partecipazione giovanile.
Sabato 13 maggio grande festa: al mattino a Piazza Italia, con una estemporanea di pittura, e animazione territoriale per i ragazzi delle scuole, con un grande gioco dell’oca sull’Europa e la living library, una libreria vivente che interroga i passanti, in collaborazione con Atam e i partner dello Europe Direct di Reggio Calabria ( Apice, Cisme, Innovamentis e Way)
A partire dalle ore 18,00 la festa si sposta verso il Parco Ecolandia dove si terranno i workshop sui 5 scenari del Libro Bianco sull’Europa, accompagnati da un cestino a Km0 e musica, in collaborazione con Parco Ecolandia e l’apporto scientifico del Dipartimento Digiec, l’Iseesp e il Centro di Documentazione Europea dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.
cartolinaFestaEuropa

Pulisci e corri #KCR2017

Anche lo Europe Direct della città di Reggio Calabria segue Keep Clean and Run giunta ormai alla terza edizione.
Si tratta di un eco-trail di 350 chilometri che partirà sabato 1 aprile dal Parco del Vesuvio e si concluderà venerdì 7 aprile nel Parco dell’Etna, attraversando 4 regioni: Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia. La maratona toccherà la nostra città il prossimo 6 aprile.
L’appuntamento per tutti quelli che vorranno sostenere gli atleti e le azioni di pulizia sul territorio è per giovedì 6 aprile alle ore 8 presso l’area del Tempietto al mare, sul Lungomare Italo Falcomatà.
Ad accogliere la tappa ci saranno ragazzi delle scuole, associazioni e cittadini che potranno percorrere anche solo un breve tratto, partecipare alle azioni di pulizia o visitare gli stand conoscitivi e di sensibilizzazione sul tema della campagna europea:“ Let’s Clean Up Europe” contro l’abbandono dei rifiuti.
Alla corsa promossa tra l’altro da Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, hanno aderito illustri campioni dello sport tra cui: Bruno Brunod, campione del mondo di skyrunning, i campioni italiani di ultramaratona Katia Figini e Giorgio Calcaterra, l’ultra-trailer Franco Collè, il triatleta Roberto Menicucci, l’eco-runner Oliviero Alotto e Roberto Cavallo, presidente di AICA .
Per l’edizione 2017 sarà inoltre realizzato un documentario per raccontare la corsa che sarà realizzato dal regista calabrese Mimmo Calopresti: un motivo in più per esserci, pulire e ovviamente correre!
Il percorso di Reggio Calabria si snoderà lungo la via Marina per risalire fino a Parco Caserta, attraversare l’Università Mediterranea e proseguire per le aree interne di Ortì e Sambatello per concludersi a Villa San Giovanni. Per partecipare alle azioni di pulizia o alla corsa è necessario visionare il regolamento della giornata e mandare autonomamente la liberatoria che si trova a questo linK www.envi.info/regolamento-kcr-2017